Home / Le Cover Story / Systematika, la ripresa economica passa dalla formazione
Systematika, la ripresa economica passa dalla formazione

Systematika, la ripresa economica passa dalla formazione

Percorsi personalizzati, indirizzo alle strategie di canale, programmi di certificazione rinnovati. Tutte le novità per i partner di canale VMware

Vendor, reseller, system integrator, distributori. Nella filiera del cloud e dell’IT as a service non c’è posto per tutti. Per rimanere competitivi sul mercato la formazione gioca un ruolo importante. «Aggiornamento professionale e conoscenze tecniche sono fondamentali per il successo dei nostri partner e dei loro clienti» afferma Valentino Erre, Business Development & Service Manager Systematika Distribution training center ufficiale di diversi brand del settore IT e sicurezza. «Un ruolo strategico per affiancare i clienti verso i percorsi di certificazione necessari per consolidare i rapporti con i vendor e punto di riferimento sul mercato italiano sia per le imprese sia per le grandi organizzazioni».

Ruolo dell’Academy

Centrale nell’offerta formativa il portale Systematika.Academy all’interno del quale clienti e partner possono scegliere tra un ampio catalogo di corsi di specializzazione e certificazioni fruibili sia in presenza che in modalità online. «Il ruolo dell’Academy – spiega Erre – è quello di fornire tutti gli strumenti necessari alla crescita delle competenze interne alle aziende che credono che il bagaglio professionale delle proprie risorse sia alla base di un successo duraturo. Grazie anche alla possibilità per il cliente di essere affiancati da un nostro esperto per definire le esigenze e comporre il calendario corsi più adatto alle proprie esigenze e dalla possibilità di analizzare il budget annuale destinato alla formazione e gli obiettivi di partnership del cliente, per creare insieme un percorso formativo che, restando nel budget prefissato, gli permetterà di ottenere il massimo risultato».

Formazione, smart e a distanza

Il 2020 è stato un anno di svolta per la formazione a distanza, «strategica – sottolinea Erre – per tutte le aziende che vogliono sfruttare il più grande cambiamento organizzativo degli ultimi anni. La modalità Live on line, disponibile da tempo, è diventata lo standard. Agevolata dal fatto che la maggior parte dei corsi (tracce) possono essere erogati sia in presenza che in remoto. Modalità quest’ultima – assicura Erre – che per il grado di efficienza raggiunto offre gli stessi vantaggi in termini di metodologie di apprendimento, documentazione disponibile e accesso ai laboratori per le sessioni di training rispetto a quella tradizionale».

Investimenti per il 2021

Un passaggio sostenuto da importanti investimenti che – conferma Erre – proseguiranno anche l’anno prossimo. «Nel corso dell’anno abbiamo reso disponibile sul portale tutta l’offerta formativa di Systematika e i servizi a essa collegata. Novità alla quale si aggiunge la scelta di integrare tutti i canali social per offrire ai clienti la possibilità di rimanere sempre aggiornati sulle novità relative ai percorsi di certificazioni e ai corsi. Abbiamo inoltre introdotto gli Advisory Formativi, anteprime che hanno permesso a una platea più ampia di clienti e partner di “assaggiare” le novità tecnologiche più significative e toccare con mano la flessibilità di contenuti del nostro portfolio. Adattabili dai nostri trainer alle richieste dei clienti prima di decidere come e quando seguire i corsi ufficiali».

La partnership con VMware

In qualità di Aggregator,  di organizzazione cioè a supporto dei Service Provider nel campo della vendita e della consulenza per diverse soluzioni a portfolio, Systematika Distribution rafforzerà tutta l’offerta formativa di VMware, partner storico dell’azienda. «Una collaborazione ventennale» conferma Erre. «Costruita su una profonda conoscenza del vendor in termini di tecnologie, servizi e programmi, per conto del quale Systematika opera in qualità di distributore, aggregatore e appunto training center con percorsi formativi studiati per elevare skill e competenze dei partner ai livelli richiesti dal programma VMware Partner Connect». In particolare sono già disponibili tutte le tracce relative alla soluzione Tanzu, aggiornate alle nuove versioni di Horizon v8 e vSphere v7, tecnologie che promettono di trasformare il modo in cui le aziende sviluppano, eseguono e gestiscono il software su Kubernetes. Oltre a tutte le novità di prodotto legate alle recenti acquisizioni di Pivotal e nel segmento security Carbon Black – con la sua gamma di soluzioni per la protezione degli endpoint nativi del cloud – e NSX-T per la fornitura di servizi di rete e di sicurezza che collegano e proteggono le macchine virtuali e i container. «Con l’arrivo delle ultime novità di canale legate al mondo VMware abbiamo segmentato tutte le tracce ufficiali per costruire i percorsi formativi più idonei nei percorsi di certificazione» spiega Erre. «All’interno della nostra Academy clienti e partner trovano una sezione dedicata dalla quale, inserendo gli attuali status maturati con VMWare, si riceve l’esatto percorso per completare il processo di formazione e accedere a tutti i benefici collegati».

Offerta cloud

Aggiornata infine anche l’offerta di formazione in ambito cloud con l’inserimento a calendario di numerosi corsi e confermata infine anche la Cloud University, appuntamento annuale ricco di sessioni tecniche e ampie preview di ciò che verrà approfondito all’interno dei programmi di formazione ufficiali destinato al personale tecnico dei service provider.

Potrebbe interessarti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*