Home / Software / Canon e Credemtel insieme per gestire la fattura elettronica con un click
Canon e Credemtel insieme per gestire la fattura elettronica
Le due aziende presentano la soluzione congiunta STAMPA LA FATTURA ELETTRONICA dedicata alle PMI e ai professionisti per rispettare gli imminenti obblighi

Canon e Credemtel insieme per gestire la fattura elettronica con un click


Le due aziende presentano la soluzione congiunta STAMPA LA FATTURA ELETTRONICA dedicata alle PMI e ai professionisti per rispettare gli imminenti obblighi di legge

Canon e Credemtel hanno il piacere di annunciare il lancio sul mercato di una soluzione semplice e intuitiva, direttamente integrata nelle stampanti multifunzione Canon. La nuova soluzione permetterà di gestire l’invio e la gestione della fattura elettronica B2B e la relativa conservazione digitale grazie a servizi forniti da Credemtel.

L’obbligo di fatturazione elettronica per tutte le operazioni tra privati in vigore dal 1° gennaio 2019 rappresenta una svolta per l’Italia, primo Paese in Europa a prevedere questo nuovo sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture B2B. Questo grosso cambiamento implica la necessità per grandi compagnie e piccole medie imprese di adeguarsi alla nuova normativa.

La partnership tra Canon e Credemtel è nata con l’obiettivo di creare una soluzione unica e smart rivolta alle PMI e ai professionisti dal nome STAMPA LA FATTURA ELETTRONICA. Tutti coloro che devono far fronte a un ridotto volume di documenti, in entrata e uscita, possono disporre di uno strumento semplice e pratico, che permette di ottimizzare i processi evitando gli sprechi di tempo.

La stampante multifunzione e il driver di stampa Canon gestiscono il documento nativo sia in xml sia in altri formati, segue poi il passaggio di attivazione dei servizi di fatturazione elettronica e conservazione digitale a norma di legge inclusi nella suite tecnologica di Credemtel. Tutto questo semplicemente premendo un tasto. Una piattaforma documentale in cloud permetterà poi di consultare gli esiti, conciliare gli stati, gestire la fattura fornitore e verificare la corretta conservazione digitale.

Vogliamo pertanto rendere le imprese consapevoli di avere a disposizione uno strumento snello, in grado di portare valore al loro business.

 

“Quella della fatturazione elettronica rappresenta sicuramente un’importante sfida per il nostro paese e per l’economia in generale, ma costituisce anche un’opportunità per le imprese che potranno diventare più agili, flessibili e più orientate al business”, ha commentato Teresa Esposito, Marketing Director Business Group di Canon Italia. “Il grande cambiamento definito dalla fatturazione elettronica obbligatoria B2B definisce un importante impulso verso l’efficientamento dei processi aziendali e una spinta alla digitalizzazione delle imprese, le quali possono beneficiare di uno strumento utile per la gestione integrata, agile e veloce dei dati. Siamo molto orgogliosi della partnership stretta con Credemtel. Grazie a questo grande progetto i nostri partner possono offrire ai loro clienti uno strumento utile per la conservazione digitale e per la gestione integrata dei processi di fatturazione. Il tutto avviene con la massima efficienza non solo a livello operativo ma anche economico”.

“Credo che la soluzione proposta dalla nostra partnership sia sul panorama italiano una best practice a livello di esperienza utente e facilità di utilizzo”, ha commentato Matteo Giannetti, Direttore Commerciale di Credemtel. “Semplifica fortemente un impatto normativo che ha spaventato in questi mesi tante imprese”.


Potrebbe interessarti