Home / Mercato / Infinera completa l’acquisizione di Coriant e diventa uno tra i principali fornitori di apparati per reti ottiche
Infinera completa l'acquisizione di Coriant
Infinera, fornitore di reti di trasporto intelligenti (Intelligent Transport Networks) annuncia l'acquisizione di Coriant

Infinera completa l’acquisizione di Coriant e diventa uno tra i principali fornitori di apparati per reti ottiche


Infinera, fornitore di reti di trasporto intelligenti (Intelligent Transport Networks) annuncia l’acquisizione di Coriant, fornitore globale di soluzioni open networks per i principali operatori a livello mondiale

L’acquisizione posiziona Infinera come uno tra i principali fornitori di apparati per reti ottiche nel mondo.

L’operazione è conforme ai termini dell’accordo annunciato da Infinera il 23 luglio 2018.

Per l’acquisizione di Coriant, Infinera ha emesso 20.975.384 azioni ordinarie e pagherà in contanti circa 230 milioni di dollari, dei quali circa 154 milioni di dollari alla chiusura dell’operazione stessa.

Si prevede che l’acquisizione aumenti in modo significativo il fatturato e la base clienti di Infinera, che includerà nove dei primi dieci network operator e i primi sei internet content provider a livello globale. Inoltre, mette Infinera nella condizione di offrire una suite completa e innovativa di soluzioni per reti ottiche a pacchetto a service e content provider.

 

“Questa è una giornata importante per Infinera, poiché l’acquisizione di Coriant ci permette di espandere l’ambito della nostra strategia di vertical integration all’intera suite di soluzioni ottiche a pacchetto”, ha affermato Tom Fallon, CEO di Infinera . “L’acquisizione rafforza immediatamente la nostra capacità di servire una clientela globale e accelera la disponibilità delle soluzioni innovative richieste dal mercato.”

I primi commenti da parte dei clienti Infinera e Coriant sono positivi. Queste sono le dichiarazioni più significative:

 

“Coriant rappresenta già un valore tecnico importante per la nostra rete, per cui ci aspettiamo una Infinera più forte, in grado di migliorare e soddisfare le esigenze dei clienti,” ha commentato Cayetano Carbajo Martín, CTO di Telefónica. “Attendiamo ulteriori innovazioni da Infinera, sulla base dell’integrazione tra prodotti e soluzioni delle due aziende.”

“I clienti GTT si aspettano soluzioni avanzate e differenziate in grado di assicurare l’affidabilità e la sicurezza delle loro reti,” ha dichiarato Paul Monteiro, SVP Operations and Engineering di GTT . “Accogliamo con favore l’acquisizione di Coriant da parte di Infinera, che permette a quest’ultima di offrire una gamma più ampia di soluzioni per reti ad alte prestazioni.”

“Il consolidamento delle due aziende segna una tappa importante per il settore: in quanto pionieri della tecnologia, infatti, esse hanno il potenziale di fornire soluzioni innovative capaci di modificare il panorama competitivo e accelerare il futuro delle reti,” ha affermato Buddy Bayer, Chief Network Officer di Windstream.

“Siamo felici di assistere all’acquisizione di Coriant da parte di Infinera, e siamo certi di poter trarre vantaggio dalla combinazione delle loro capacità di innovazione e dal migliore servizio ai clienti, nel momento in cui stiamo investendo nell’ampliamento della nostra rete dei prossimi cinque anni,” ha commentato Conrad Mallon, Chief Technical Architect di SSE Enterprise Telecoms. “Sarà interessante vedere come si svilupperà la strategia software per orchestration, SDN e NFV.”

 

L’acquisizione di Coriant aggiunge circa 2.100 dipendenti, oltre 1.600 brevetti e oltre 600 clienti al portafoglio Infinera. La pianificazione delle attività di integrazione tra le due organizzazioni è già in atto.


Potrebbe interessarti