Home / Mercato / VMware nominata Leader nel Magic Quadrant di Gartner 2018 per gli strumenti di gestione unificata degli endpoint

VMware nominata Leader nel Magic Quadrant di Gartner 2018 per gli strumenti di gestione unificata degli endpoint


VMware posizionata come la migliore azienda per abilità di esecuzione e per completezza della vision

VMware nominata Leader nel Magic Quadrant

 

VMware, innovatore leader nel software aziendale, ha annunciato di essersi posizionata come leader nel primo Magic Quadrant di Gartner per gli strumenti di gestione unificata degli endpoint. Il report, che include 14 vendor, ha riconosciuto VMware come leader sia in termini di capacità di esecuzione che di completezza della vision. Il report prende in considerazione le funzionalità dei vendor nell’UEM, confermando il valore dell’offerta di gestione end-to-end di VMware, in grado di garantire un incremento significativo dell’efficienza e un miglioramento della sicurezza per le aziende.

“In un ambiente sempre più eterogeneo e complesso, è importante per noi disporre di funzionalità UEM leader del settore, inclusa la migliore gestione dei PC moderni, per guidare Workspace ONE come piattaforma di lavoro digitale preferita dalle aziende che intraprendono iniziative di trasformazione digitale,” ha affermato Noah Wasmer, Senior Vice President and General Manager, End-User Computing, VMware. “Questo riconoscimento di Gartner conferma la missione di abilitare la gestione moderna del ciclo di vita completo di Windows, Mac e dispositivi mobili in tempo reale dal cloud, riducendo tempi e costi IT, aumentando la sicurezza e supportando le forze lavoro moderne, che sono remote e mobili.”

VMware Workspace ONE UEM offre un’unica console per abilitare UEM su piattaforme endpoint, tra cui Windows, macOS, Chrome OS, iOS e Android. Inoltre, Workspace ONE offre un catalogo di app unificato coerente che consente il Single Sign On per le applicazioni aziendali: SaaS, interne, native e virtuali, colmando il divario per la forza lavoro moderna.

VMware mantiene costantemente un ritmo di innovazione e investimenti in tecnologia per aiutare le organizzazioni IT nel proprio percorso di migrazione dai tradizionali strumenti di gestione client basati sulla rete (CMT) alla moderna gestione dei PC basata su UEM. VMware ha raggiunto la posizione di leader grazie a un’offerta ricca di analytics, livelli di licenze che rispondono alle esigenze del mercato, integrazione esclusiva della tecnologia di gestione degli endpoint AirWatch (Workspace ONE UEM) e funzionalità del prodotto che affrontano direttamente le moderne sfide di gestione.

Nell’ultimo anno, VMware ha continuato a offrire nuove soluzioni che posizionino Workspace ONE come la piattaforma di lavoro digitale preferita sul mercato, tra cui:

Introduzione di Workspace ONE Intelligence, il primo e unico spazio di lavoro digitale basato sull’intelligence, per ridurre drasticamente tempi e costi IT per la gestione dei PC e abilitare la sicurezza predittiva in tutto l’ambiente perimetrale. Questo include dashboard e flussi di lavoro automatizzati legati al patching di Windows, vulnerabilità gravi, monitoraggio del BIOS e della batteria e altro ancora.

Gestione completa e moderna dei PC Windows over-the-air, inclusi l’onboarding immediato, il supporto completo per la configurazione GPO e MDM, patching granulare over-the-air, moderna distribuzione basata su Internet e software Win32 Peer-to-Peer e completa gestione del ciclo di vita della crittografia BitLocker.

• Esperienze coerenti per tutte le app indipendentemente dalle piattaforme del sistema operativo su desktop e dispositivi mobili con distribuzione di app Windows virtuale integrata e gestione e distribuzione delle app Win32.

• Gestione in collaborazione con Microsoft System Center Configuration Manager e introduzione del connettore server-side Workspace ONE AirLift che consente ai clienti di accelerare e ridurre dei rischi per la migrazione delle tradizionali attività PCLM a un modello di gestione moderno più efficiente, più sicuro e basato su cloud.

• Nuova gestione moderna di macOS che semplifica l’onboarding e la configurazione tradizionali basate sulle immagini con un modello over-the-air basato su Apple DEP, oltre a un’app nativa Workspace ONE e una completa gestione del ciclo di vita delle applicazioni per app native Mac.

• La prima soluzione per offrire la gestione per i dispositivi Chrome e le app virtuali per Workspace ONE e Horizon e il supporto desktop su Chrome OS.

• Completa integrazione della tecnologia Apteligent con nuove funzionalità di Workspace ONE Intelligence come App Analytics che consente all’IT di monitorare le prestazioni delle applicazioni per risolvere rapidamente i problemi e offrire approfondimenti per migliorare le prestazioni, la disponibilità e l’esperienza.

• Flussi di lavoro mobile intelligenti con VMware Boxer per azioni e insight basati sul contesto.


Potrebbe interessarti